FANDOM


Bra
Bra 16
Nome Bra
Debutto DBM Manga Pagina 25
Razza Saiyan/Terrestre
Famiglia
  • Vegeth (Padre)
  • Bulma (Madre)
  • Son Gohan (Fratellastro Maggiore)
  • Son Goten (Fratellastro Maggiore)
  • Trunks (Fratello Maggiore)
  • Pan (Nipote)
  • Bardak (Nonno Paterno da parte di Goku, Deceduto)
  • Hanasia (Nonna Paterna da parte di Goku, Deceduta)
  • Re Vegeta (Nonno Paterno da parte di Vegeta, Deceduto)
  • Nonno Gohan (Bisnonno Paterno Adottivo da parte di Goku, Deceduto)
  • Radish (Zio Paterno da parte di Goku, Deceduto)
Stato Attuale Attiva


Bra, battezzatasi Son Bra, è una Saiyan/Terrestre presente nell'Universo 16.

Il Personaggio Modifica

La Bra di questo Universo e quella dell'Universo 18 non sono la stessa persona in quanto hanno padri diversi, suo padre infatti è Vegeth, e hanno un livello di combattimento completamente differente, difatti quella dell'Universo 18 non ha alcuna inclinazione alla battaglia.

Aspetto Modifica

Al contrario della sua controparte dell'Universo 18, Bra indossa dei pantaloncini da sport neri, un reggiseno, che rivela un bel po' dei suoi fianchi, color viola/lavanda e delle scarpe che si presentano simili a quelli che indossava in passato Vegeta. Di solito i capelli li ha sempre legati, ma quando se li scioglie è più carina e sembra sua madre all'inizio della prima serie di Dragon Ball. La sua natura da Saiyan guerriera le ha dato un corpo tonico, e grazie alla sua fisiologia Saiyan lei può rimanere così per il resto della sua vita, ed è più muscolosa rispetto all'altra Bra. Difficilmente è annoiata, più che altro ha sempre uno sguardo irritato. Quando indossa la tuta d'allenamento ha dei lunghi pantaloni neri ed un maglione viola. Da neonata Bra aveva già dei lunghi capelli viola, e da bambina indossava gli stessi abiti che poi avrebbe avuto da ragazza. Quando Ginew dell'Universo 8 ha scambiato brevemente il suo corpo con lei, Bra ha assunto l'aspetto di Re Cold del suddetto Universo.

Bra Bambina
Bra da Neonata
Bra 6 anni
Bra a Sei Anni
Bra da Bambina
Bra Allieva di Vegeth
Bra in Cold
Bra nel Corpo di Re Cold

Personalità Modifica

Questa Bra è notoriamente dura e violenta con i suoi nemici e non possiede la stessa compassione di Gohan e Goku, tratta i suoi fratelli come se fossero un peso e un fastidio, proprio come Vegeta fa con la maggior parte dei Guerrieri Z. Non molta della sua personalità è mostrata al di fuori della sua formazione, infatti sembra essere ben educata in presenza del padre e le poche volte che ha sorriso è stato in risposta ad una battaglia, che è anche la sua ragione di vita, ma rimane per la maggior parte del tempo chiusa e fredda con gli altri e dimostra di non essere riconoscente nei confronti di nessuno, nemmeno per chi gli salva la vita, come dimostra quando Vegeth fa in modo che Ginew ritorni nel corpo di Re Cold, lamentandosi invece del fatto che gli abbia dovuto fare danni ingenti per la riuscita del colpo. A causa della sua forza, Bra è abbastanza sbruffona con gli avversari più deboli di lei ed accetta qualsiasi handicap per dimostrare loro che può batterli quando e come vuole. Per motivi non precisati insiste per essere chiamata "Son Bra" anche da Gohan, che rispetta molto.

La violenza sembra essere la sua risposta dove si trovano situazioni di sorpresa o di perdita di sofferenza, infatti almeno in due occasioni ha reagito con violenza verso un ambasciatore alieno e un altro straniero che aveva perso la strada. Ha faticato molto per controllarsi trasformata in SSJ, di più che gli altri, ma ci è riuscita sotto la guida del paziente Gohan, anche se è rimasta comunque molto aggressiva. Quando diventa SSJ2, la sua rabbia aumenta fino a diventare totalmente incontrollata. Ritiene tutti coloro che sono più deboli di lei delle pappemolli e chi si difende utilizzando magie ed armi tecnologiche dei codardi, affermazione che vacilla davanti alle batoste prese da Cold, dove si riprende mangiando dei Senzu. Ciononostante ha preso l'altruismo di suo padre dato che si è offerta di andare avanti nel Torneo per esprimere il desiderio dell'Universo 19, ma nulla conferma che l'avrebbe effettivamente fatto, in quanto poteva solo essere una scusa per non far sfruttare ad Eleim la Carbonite sull'intera Arena. Comunque. quando è stata spostata dal suo corpo a quello di Re Cold, anziché andare subito al sodo svelando l'accaduto in modo diretto, si è invece lasciata trasportare dalla collera, mostrando una chiara sfacciataggine arrogante della sua personalità e dichiarando, poco prima di essere del tutto inerme, che tutti sono degli idioti.

Bra è molto diversa dalla sua controparte, in quanto quest'ultima ha ereditato il carattere della madre, essendo una ragazza che vive secondo gli standard di una comune adolescente Terrestre, ma Son Bra invece vive secondo gli schemi di una vera combattente Saiyan, difatti ha al contrario ereditato pressappoco tutto dal padre da cui ha mantenute alcune caratteristiche, difatti è del tutto priva di un codice morale e non è rispettosa della giustizia, di cui non sopporta i vincoli, essendo guidata unicamente dall'obiettivo di essere la numero uno del suo Universo. Facendo il possibile per raggiungere il suo scopo, è disposta a tutto in una battaglia, anche a barare per avere la meglio, in quanto secondo lei in una vera battaglia non esistono regole, vivendo sotto questo pensiero fin dalla tenera età, quando possedeva già una forte arroganza e presunzione, mantenute con gli anni fino ad oggi, dove al massimo ha solo gonfiato ulteriormente il suo già elevato ego.

Abilità e Poteri Modifica

Un test con lo Scouter ha dimostrato che Bra è nata con un livello di potenza di 13.568, superiore a quello di Broly che aveva 10.000. Nei suoi anni dell'adolescenza, ha imparato a trasformarsi in SSJ e in SSJ2. Ha raggiunto il primo stadio del Super Saiyan da sola, usando la rabbia per non riuscire a battere Gohan e per essere più debole di lui per trasformarsi a soli sei anni; inizialmente non sapeva controllarsi in questa forma, ma poi grazie a Gohan ha imparato a rimanere calma, riuscendo a sviluppare di conseguenza anche il Full Power annesso. Come suo fratello Gohan, quando si trasforma in SSJ2 perde totalmente il controllo, ma in modo molto più palese dal momento che perde proprio il lume della ragione, non riconoscendo più alleati e nemici. Ha la forza sufficiente per uccidere Zangya dell'Universo 6 con la sola pressione dell'aria ed è stata in grado di danneggiare il padre Vegeth, seppur fosse già di suo ferito ed esausto, e il fratellastro Gohan con la stessa tecnica che Vegeth le ha insegnato per eliminare Majin Bu.

Inoltre dispone di un doppio raggio energetico che spara a spirale. È interessante notare che Vegeth ha insegnato a Bra come utilizzare il Teletrasporto, il Kienzan e lo Spirit Sword, mentre invece non l'ha insegnato a Gohan. Nel suo stato attuale non è minimamente al livello del padre nel pieno delle forze, dal momento che Ginew con il suo Super Saiyan nel suo corpo non scalfisce quello della Fusion nemmeno di striscio, il quale riesce con estrema facilità a parare tutti colpi della figlia, dichiarando anche che la sua forza vera in confronto a quella di Bra non è nemmeno un decimo, anche se questa dichiarazione può essere solo un pretesto per far perdere le speranze a Ginew. Col secondo livello lo scontro si è reso più bilanciato quando anche Vegeth fa altrettanto con l'avversaria, facendoci dunque intuire un moltiplicatore di forza in questo stadio superiore alla media della trasformazione fatta da chiunque altro; comunque alla fine è stata messa a terra da un singolo pugno del padre nel suo terzo livello del SSJ.

Bra ha utilizzato il Teletrasporto per trasportare se stessa e Gohan nello spazio per aiutare il padre nella lotta contro Majin Bu per impedirgli di assorbire Broly, ed ha imparato a modellare lo Spirit Sword in modo da fargli assumere anche la forma di una falce o di una lama. Inoltre è riuscita a migliorarlo fino a renderlo potente quanto quello di Kibitoshin. Bra possiede anche la tecnica dell'Immagine Residua che le consente di creare una copia fatta di una strana sostanza in grado di appiccicarsi al nemico e di gettarlo al suolo; è anche riuscita a contrastare le armi tecnologiche di Eleim nonostante fossero tanto potenti da eliminare un SSJ2. Nella sua forma di SSJ è forte quanto Goku SSJ3 dell'Universo 18 e nella sua forma SSJ2 secondo Gohan potrebbe uccidere tutti nell'Arena a causa della sua furia incontrollabile, fatto non più possibile grazie alla presenza di Ginew nel suo corpo in quanto l'alieno sa usare il corpo meglio della stessa proprietaria.

Tutto questo potenziale era passato per un breve periodo di tempo nelle mani di Ginew dopo che quest'ultimo aveva scambiato il corpo di Re Cold con quello della Saiyan, la quale si era ritrovata moribonda e ad un passo dalla morte nel corpo del Demone del Freddo. Differentemente da Ginew, non sembrava per nulla abituata ad esso, tanto da risentire maggiormente delle ferite subite, al contrario di Ginew che sembrava essere già a suo agio con quello di Bra. Per questo ne possedeva tutte le capacità e sapeva sfruttarlo al meglio, a dispetto della Saiyan, la quale dava sempre segni di instabilità.

Bra 16 SSJ
Bra SSJ
Bra 16 SSJ2
Bra SSJ2

Storia Modifica

Passato Modifica

Bra Pan allieve

Bra e Pan allieve di Vegeth

Bra è la figlia di Vegeth e di Bulma, e dopo essere nata ha già un livello di combattimento pari a 13.568, superiore anche a quello di Broly. Proprio per questo Vegeth decide di prenderla come sua allieva. Così la ragazza trascorre gli anni della sua infanzia e adolescenza ad allenarsi con il padre insieme alla nipote Pan. Ogni tanto va a trovare Gohan o per giocare insieme a Pan, oppure per potersi allenare insieme a lui.

In un'occasione Bra gli mostra come sia riuscita a diventare SSJ per la prima volta usando la rabbia per non essere all'altezza sua e di Vegeth, ma in questa forma rischia di distruggere la Terra e solo l'intervento di Gohan che la fa svenire glielo impedisce. Una volta ripresasi, Vegeth la porta nella Stanza dello Spirito e del Tempo per insegnarle a controllarsi, ma dopo poco tempo ci rinuncia e ci pensa Gohan, con l'aiuto di Pan, ad allenarla. Come test, finale, fanno scontrare Bra con Gotenks e la bambina lo supera facendo infuriare la Fusion.

Torneo del Multiverso Modifica

Trentaduesimi di Finale Modifica

Bra accetta l'invito dei Varga a partecipare al Torneo e si reca nell'Arena insieme alla maggior parte dei Guerieri Z.

Attira subito l'attenzione di Gohan dell'Universo 18 e il resto del suo Universo; quando i due gruppi si presentano Bra viene vista in disparte, come durante la battaglia tra Cell dell'Universo 17 e Darbula dell'Universo 11. Quando la loro Pan viene uccisa da Bojack dell'Universo 6 si trasforma in SSJ e tenta di attaccare il Demone, ma viene bloccata sia da Piccolo che da Vegeth in quanto il loro Universo rischierebbe la squalifica in caso di attacco fuori dall'incontro; allora la ragazza tenta di convincere Gohan ad attaccare Bojack, ma il Saiyan aumenta la sua aura e le dice di sfogarsi su di lui, purchè non comprometta la loro partecipazione, detto ciò Bra si calma.

Bra Gohan Majin Bu

Bra e Gohan attaccano Majin Bu

Durante la Pausa Pranzo domanda al padre se teme Majin Bu e Broly, gli unici due avversari in grado di preoccuparlo, ma il padre sembra sicuro di se; rimane poi senza parole quando viene annunciato che Vegeth dovrà affrontare proprio il Super Saiyan Leggendario nei Trentaduesimi di Finale. Bra non interviene per tutta la durata della battaglia e, a scontro finito, quando il padre si dirige nello spazio per combattere Majin Bu dell'Universo 4 che vuole assorbire Broly di nascosto, lo segue insieme a Gohan. Per raggiungere il suo obiettivo il Demone Rosa si scompone in tante piccole parti, ma solo una volta riesce quasi a raggiungere il suo intento, salvo poi essere bloccato da Gohan.

La svolta arriva quando Bra si trasforma in SSJ2 e, mentre tenta di eliminare le teste di Majin Bu, con l'unica tecnica in grado di farlo, colpisce per erroere il padre e il fratello ferendoli gravemente; dopo di ciò perde conoscenza per la carenza di ossigeno. A quel punto Bu può assorbire senza problemi Broly, ma i Varga riparano finalmente il guasto ai loro macchinari causato da Majin Bu dell'Universo 4 e il Maestro Namecciano dell'Universo 1 riesce a rispedire il Super Saiyan Leggendario nel suo Universo in tempo.

Vegeth, Gohan e Bra tornano nell'Arena con la tecnica del Teletrasporto per riprendere le forze, ma vengono subito raggiunti da Majin Bu che, invece di arrabbiarsi per l'accaduto, ride divertito e gli dice che attende di combattere contro di loro nel Torneo nel pieno delle loro forze: la sua reazione alimenta in Vegeth dei dubbi sul fatto che volesse davvero assorbire Broly.

Bra Zangya

Bra uccide Zangya

Gohan, Bra e Vegeth vengono curati dai Senzu donati da Piccolo che poi gli ripristina anche i vestiti. Quando c'è lo scontro tra Gotenks e Gotenks, Bra vorrebbe che i due venissero squalificati per lo scioglimento della Fusion, ma alla fine la cosa non avviene. Nei Trentaduesimi di Finale combatte contro Zangya dell'Universo 6: Bra, credendola la ragazza di Bojack, vorrebbe ucciderla per vendicare Pan, ma Vegeth le raccomanda di stenderla con un pugno e di trattenersi. Salita sul ring Zangya la provoca subito, così Bra non riesce a trattenersi e, trasformata in SSJ, la uccide con un pugno d'aria vincendo l'incontro.

Al termine dello scontro Bra è dispiaciuta, e per questo Vegeth la perdona visto che ha fatto di tutto per trattenersi. Intanto Gohan le spiega che a Bojack non interessa niente di Zangya e Bra non la prende bene, perchè Gohan avrebbe dovuto dirglielo subito. Alla fine della giornata viene avvicinata da Pan dell'Universo 18 che le chiede dei consigli su come trasformarsi in Super Saiyan. In un primo momento Bra reagisce bruscamente, notando quanto sia più debole della "sua" Pan, ma ricordandosi dell'affetto per la cugina deceduta si apre e le racconta come loro due si sono trasformate.

Sedicesimi di Finale Modifica

Al termine dei Trentaduesimi di Finale i Varga organizzano una pausa di dodici ore e, durante la cena, Bra viene vista mangiare insieme alla sua controparte dell'Universo 18, a Goten e Trunks dell'Universo 18 e a Gotenks dell'Universo 16. La mattina dopo, quando il Torneo riprende, Bra ritorna nell'arena insieme al suo Universo e decide di allenarsi in attesa del suo match.

Durante l'incontro tra Bojack dell'Universo 6 e Cell dell'Universo 17 il Demone cade proprio nello spazio dell'Universo 16 e Bra vorrebbe attaccarlo per vendicare Pan, ma viene fermata da Vegeth che glielo sconsiglia; subito dopo Cell uccide Bojack spaccandogli la schiena. Durante l'incontro tra Vegeth e XXI dell'Universo 5 Vegeth scompare nel nulla sotto lo sguardo attonito di Bra che rimane ancora più scioccata nel vedere XXI venir proclamato vincitore. Bra e Gohan allora si avvicinano ad XXI per chiedergli che fine ha fatto Vegeth e Main Bu dell'Universo 4 rivela loro che è stato intrappolato in un altra dimensione e bisogna aspettarlo. Durante l'incontro tra Gotenks dell'Universo 18 e Nekomajin dell'Universo 2 Bra si altera nel vedere il comportamento di Gotenks e se la prende con Goten e Trunks del suo Universo prendendoli anche a calci.

Eleim affronta Bra

Bra evita i colpi di Eleim

Nei Sedicesimi di Finale combatte contro Eleim dell'Universo 19: Bra sale sul ring ritenendo che combattere su quel campo con quella tuta sia un buon allenamento, nel frattempo Eleim, una volta salito sul ring, decide di sfruttare l'handicap del vestito pesante dell'avversario a suo vantaggio sparandogli l'Ultra Waver Ball, Bra però riesce a contrastarla e tenta una serie di pugni parati dalla barriera di Eleim, a quel punto l'Heloriano la schiaccia a terra sfruttando la gravità del ring e gli spara un altro Ultra Waver Ball, la Sayan però utilizza il Teletrasporto per andargli alle spalle e tenta di colpirlo con un pugno, ma la forza di gravità la schiaccia ancora al suolo e Eleim tenta di tagliarla usando una lama di vento, però Bra la schiva ed Eleim finisce per tagliare il pubblico e il braccio di Ub, che viene riparato da Majin Bu dell'Universo 4.

Stufa, Bra tenta di togliersi gli abiti, ma si accorge che a causa della loro elasticità e della gravità gli si sono incollati addosso, così usa il Teletrasporto per allontanarsi dall'arena, togliersi i vestiti da allenamento e ritornare prima della scadenza dei 30 secondi capendo che non deve toccare il ring per non essere presa dalla gravità dell'avversario; allora inizia a sparare una raffica di Ki Blast contro Eleim, ma lui dopo averli parati usando la barriera che è quasi fuori uso gli va alle spalle e le spara contro la Carbonite, Bra riesce a pararla con il guanto destro e se lo toglie mandandolo contro il ring prima che la Carbonite la ricoprisse totalmente. Dopo aver spiegato come funziona la Carbonite Eleim distrugge il campo e la Carbonite con il Super Weaver e minaccia Bra dicendo che se la eviterà di nuovo finirà per colpire il pubblico spiegando che il desiderio del drago è l'unica cosa che può scongiurare la minaccia della Carbonite che ha intaccato Helior nel loro Universo. Bra allora si offre di continuare il torneo per poter esprimere lei il suo desiderio, ma davanti all'incertezza di Eleim lo conduce con il Teletrasporto lontano dall'arena per 30 secondi vincendo l'incontro.

Dopo essere stato riportato nell'Arena da Bra, Eleim insieme agli altri Heloriani decide di ritornare nel suo Universo per assistere alla loro fine, ma l'Universo 18 e l'Universo 16 si offrono di continuare il Torneo per vincere ed esaudire il loro desiderio, così gli Heloriani accettano il loro aiuto. Bra allora si fa dare una tuta pesante il doppio da Piccolo dato che ora ha un Universo da salvare. Durante l'incontro tra Bardak dell'Universo 3 e Re Cold dell'Universo 8 Vegeth ritorna e Bra lo rimprovera per essersi perso il suo match e che è stato via due ore.

Bra si salva

Bra tenta di contrastare Majin Bu mentre assorbe l'Arena

Quando Majin Bu dell'Universo 4 tenta di intrappolare tutta l'Arena con i suoi poteri Bra riesce a sfuggirgli domandandosi che fine abbia fatto suo padre dato che Vegeth aveva poco prima abbandonato l'Arena e si prepara a diventare SSJ2, ma Gohan glielo sconsiglia altrimenti ucciderebbe tutti. La situazione viene risolta da Gast Carcolh dell'Universo 7 che riduce Majin Bu ad una sfera molliccia intrappolandolo nella sua mano.

Subito dopo Vegeth ritorna e Bra lo guarda malamente per essere stato via. Più tardi osserva Cell dell'Universo 17 dichiarare che Re Cold dell'Universo 8 poteva spedire da qualche altra parte Bardak dell'Universo 3. Durante lo scontro tra Vegeta dell'Universo 13 e il Dr. Raichi dell'Universo 3 lo Tsufuru evoca dei fantasmi Saiyan perché combattano al suo fianco e tra di loro vi è anche quello di Broly, Raichi spiega che è invulnerabile proprio come quello dell'Universo 20 e Vegeth e Trunks si eccitano subito, anche se Bra gli fa notare che è eliminato dal Torneo ormai; Bra poi rimane scioccata nel vedere il fantasma di Pan tra le fila dei fantasmi evocati da Raichi. Bra poi osserva Vegeta diventare per la prima volta SSJ3.

Al termine dei Sedicesimi di Finale i Varga e i Namecciani utilizzano un set di Sfere del Drago per riportare in vita le vittime del Torneo e Bra piange di gioia nel vedere Pan appena resuscitata riabbracciare i suoi genitori. Quando Vegeth si perde l'iscrizione al Torneo parallelo si irrita con suo padre e lo sgrida nuovamente.

Ottavi di Finale Modifica

Durante la pausa tra i Sedicesimi di Finale e gli Ottavi di Finale i Varga organizzano una cena e una volta conclusasi Bra si ritira nelle sue stanze insieme al suo Universo per dormire e, durante la notte, il vagante Majin Bu dell'Universo 4 decide di non darle nessun aiuto. Il giorno dopo, Bra ritorna nell'Arena insieme al suo Universo, osservando la vittoria di Cell dell'Universo 17 su Tapion dell'Universo 3.

All'incontro tra Gotenks dell'Universo 18 e Majin Bu dell'Universo 4, Bra rimprovera sia Goten che Trunks in quanto essendo diventati SSJ3 la Fusion si è sciolta subito. Durante la pausa pranzo, Bra mangia insieme al suo Universo e poi rimprovera Trunks del suo Universo che sta prendendo in giro Vegeth che è diventato grasso dopo essersi abbuffato.

Bra Re Cold

Bra colpisce Re Cold con un pugno

Negli Ottavi di Finale combatte contro Re Cold dell'Universo 8: la ragazza si fa dare un abito più leggero da Piccolo e, alla richiesta del motivo di Trunks, gli spiega che è sicura di vincere l'incontro facilmente. Il Demone del Freddo però la raggiunge dicendole che senza il SSJ non lo potrebbe sconfiggere e, appena la ragazza sostiene di poterlo battere comunque, le propone l'handicap di non trasformarsi durante il match. Nonostante il parere contrario di Gohan dell'Universo 16, Bra accetta e Re Cold fa rendere la cosa ufficiale dai Varga, anche se la ragazza salendo sul ring continua a sostenere di essere superiore all'avversario, e così il Demone del Freddo, senza toccare ancora il ring, raggiunge la Forma di Potenziamento sorprendendo l'avversaria, che ammette che ora ha una piccola chance. Re Cold però non si ferma e raggiunge la Seconda Forma di Potenziamento e Gohan dell'Universo 16 intima così Bra ad annullare la scommessa, ma lei si rifiuta sostenendo che può essere un buon allenamento. Il Demone del Freddo attacca l'avversaria con un pugno, che lo evita e reagisce a sua volta con un cazzotto colpendo il nemico in faccia, che non si fa niente e la ferisce alla guancia sinistra con la sua coda. Subito dopo la Saiyan devia con i suoi arti i pugni dell'avversario e si protegge con le braccia ad X da una sfera di Ki sparata dal nemico che la trascina via e la costringe ad usare il Teletrasporto per tornare a terra ed evitare l'esplosione.

Re Cold la sfotte dicendole che i suoi attacchi non fanno male, ma la ragazza replica sostenendo che quello era solo il riscaldamento, così Re Cold decide di fare sul serio e creare delle sfere per ogni dito delle mani superiori che spara contro Bra, la quale scopre che i colpi la inseguono e riesce a rispedirli tutti al mittente con poche mosse di mani e piedi, il Demone del Freddo però le respinge rimandandone alcune contro la Saiyan che le rispedisce via dando così inizio ad uno scambio di attacchi dove Bra continua ad aggiungere Ki Blast fino a colpire il Demone del Freddo con tutti i colpi energetici, così la ragazza spara un doppio raggio a spirale mentre Re Cold arrabbiato e ferito si dirige verso di lei schivando entrambi a distanza ravvicinata sbalordendo Bra. Subito dopo il Demone del Freddo tira un pugno allo stomaco della rivale e la riempie di pugni, Bra però si teletrasporta a terra e, piena di ferite e sangue, crolla al suolo; sentendo da altri che è ancora viva, il malvagio evoca quattro Tsuibi Kienzan e li lancia contro l'avversaria, che però riesce a mangiare un Senzu e ad evitare l'attacco, per poi mangiarne altri tirati fuori dal guanto destro. Re Cold sostiene che stia barando mentre Bra specifica di star sfruttando le regole a suo vantaggio; uno Tsuibi Kienzan intanto si avvicina alla ragazza, ma lei usando lo Spirit Sword lo taglia. Poi, dichiarando di volerla finire usando le sue mosse migliori, usa il Teletrasporto e ferisce il nemico al fianco, il Demone del Freddo allora tenta un pugno, ma Bra con un Immagine Residua gli va alle spalle e quando Re Cold la distrugge lo schiaccia a terra con la sostanza di cui era composta e, creata una lama a forma di falce, gli taglia il corpo.

Ginew Bra scambio

Ginew scambia il corpo di Re Cold con quello di Bra

A terra ferito mortalmente, Re Cold supera i trenta secondi e Bra viene dichiarata vincitrice del combattimento, tuttavia subito dopo Re Cold si complimenta con lei e getta la maschera: in realtà si tratta di Ginew, che utilizza il Body Change sulla ragazza scambiando il suo corpo con lei. Bra così si ritrova nel corpo di Re Cold gravemente ferito e viene raccolta da Freezer e Cooler in fin di vita nonostante cerchi di dire loro la verità, mentre Ginew raggiunge lo spazio dell'Universo 16 nel corpo della ragazza. I due la mettono in una Vasca di Rigenerazione, dove si addormenta a causa dei sedativi. Suo padre tuttavia riesce a fregare Ginew ed a riportare la sua anima nel corpo originale, ma al posto di un ringraziamento la ragazza si lamenta che ci ha messo troppo tempo e gli chiede cosa avesse combinato con la sua faccia che gli fa molto male. Subito dopo, Vegeth e Bra si teletrasportano via quando Freezer e Cooler si riprendono e tornano nel loro spazio dove la ragazza, dopo essersi curata con un Senzu, anziché vantarsi del suo scontro ignora tutti e va nella sua stanza a riposarsi. Nei Quarti di Finale affronterà Gast Carcolh dell'Universo 7.

Dato che si trova ancora nella sua stanza non é stata trasportata via da Babidy dell'Universo 11 insieme agli altri partecipanti al Torneo, e molto probabilmente non si é ancora accorta dell'attacco all'Arena dei controllati del mago.

Curiosità Modifica

  • Nonostante la Bra dell'Universo 18 e questa siano identiche d'aspetto, esse sono diverse geneticamente in quanto hanno padri diversi e, soprattutto, forze diverse.
  • Molti fan sostengono che, nonostante nell'Universo 2 sia presente Mary Sue, sia proprio questa Bra la vera "Mary Sue" di Dragon Ball Multiverse.
  • Salagir ha confermato che Bra SSJ è forte esattamente quanto Goku SSJ3 dell'Universo 18, anche se in teoria dovrebbe essere più forte di lui solo in forma SSJ2. Inoltre ha ripetuto piú volte che non l'ha ideata come personaggio che "piace ai lettori" e che non voleva che avesse il solito fascino da eroe come gli altri Guerrieri Z, facendola avvicinare di più invece alla figura di un'antagonista.
  • Secondo una visione di Bardak dell'Universo 3, Vegeth ad un certo punto tenterà di uccidere tutti e Bra dirà a Goku e Vegeta che loro due non possono battere suo padre. Secondo un altra visione Bra dirà a Goku che è impossibile sconfiggere Vegeth e Piccolo dirà a Bra e Vegeta che la loro vita dipende dal suo volere.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.