FANDOM


Capitolo 15
0014
Nome Capitolo 15
Durata 24 Pagine
Data di Inizio Pubblicazione 05 Novembre 2010
Data di Fine Pubblicazione 19 Gennaio 2011
Pagine 310 - 333
Titolo Doppio problema!
Capitolo Precedente Universo 16: Le eredi di Vegeth!
Capitolo Successivo Universo 17: La terribile vittoria di Cell!


Il Capitolo 15 intitolato "Doppio problema!" è il quindicesimo Capitolo di Dragon Ball Multiverse.

SintesiModifica

Mentre Mary Sue continua a pregare, Arale Norimaki ne approfitta per colpirla con un pugno tanto potente che la manda K.O. subito vincendo l'incontro.

Mentre l'Universo 18 e l'Universo 6 commentano quello che hanno appena visto, viene annunciato che il Ventunesimo Match vedrà scontrarsi Gotenks dell'Universo 18 e Gotenks dell'Universo 16.

Gotenks e Gotenks

I due Gotenks si affrontano

Entrambi i Goten e Trunks non sono d'accordo perché perderebbero fascino, ma, essendoci costretti, salgono sul ring e, dopo aver fatto la Fusion, eseguono le stesse identiche mosse, tanto che si vedono costretti a trasformarsi entrambi in SSJ3, anche se ciò non cambierà niente, se non lo scioglimento anticipato della Fusion (a causa del SSJ3 come spiega Vegeth).

Ma i Varga, credendo che i Gotenks si siano sdoppiati, fanno continuare l'incontro che continua esattamente nello stesso modo, almeno finché il Trunks dell'Universo 16 non inciampa e quello dell'Universo 18 lo mette K.O., cosicché i due Goten decidono di terminare l'incontro a favore dell'Universo 18.

Nekomajin vittoria

Nekomajin vuole lottare nonostante la vittoria

Il Ventiduesimo Match vede scontrarsi Nekomajin dell'Universo 2 e Romanesco dell'Universo 10: a causa dell'abbandono dell'Universo 10, Nekomajin vince automaticamente l'incontro, anche se, capendo che il suo avversario si chiama "resa", vuole comunque combattere, anche se Belzebubù l'avverte che in realtà è l'avversario che si è ritirato.

Il Ventitresimo Match vede scontrarsi Xeniloum dell'Universo 19 e Majin Bu dell'Universo 4: l'Universo 18 intima l'Universo 19 ad arrendersi visto il livello degli altri partecipanti, ma, dopo il netto rifiuto di Magsuns, loro mostrano di avere delle nuove armature rispetto a quelle usate da Tidar e che sarebbero in grado di uccidere Broly in un colpo solo.

Majin Bu Xeniloum

Majin Bu si appresta ad assorbire Xeniloum

Interessato alle discussioni tra l'Universo 18 e l'Universo 19, Bu non tiene conto del suo avversario, che utilizza una lama a forma di Z che taglia il Majin, anche se si ricompone in poco tempo; subito dopo Xeniloum usa una sfera di energia chiamata "Addio Bu" che disintegra completamente il Majin e quest'ultimo, ricomposto, si incuriosisce sulla sua armatura e tenta di rubarla con la telecinesi, ma, non funzionando, gli va addosso e, nonostante l'Helioriano gli spari delle piccole sfere di energia che vanno a vuoto, Majin Bu lo assorbe tenendo dentro di sé l'armatura e, una volta liberato, lo finisce con un calcio vincendo l'incontro.

L'Universo 19 è preoccupato per il fatto che Bu abbia rubato loro l'armatura, ma Eleim li calma spiegando che solo Xeniloum può utilizzarla e farla funzionare. Nel frattempo Piccolo e Goku ammettono la potenza delle armature e Vegeta, Goten e Trunks prendono in giro gli Helioriani per la sconfitta di Xeniloum.

Eventi PrincipaliModifica

DebuttiModifica

Gotenks (Universo 18)

Gotenks (Universo 16)

Personaggi ApparsiModifica

Arale Norimaki (Universo 2)

Mary Sue (Universo 2)

Vegeta (Universo 18)

Son Goku (Universo 18)

Ub (Universo 18)

Kat (Universo 6)

Jet (Universo 6)

Zangya (Universo 6)

Varga (Universo 1)

Gotenks (Universo 18)

Gotenks (Universo 16)

Bra (Universo 16)

Pan (Universo 18)

Vegeth (Universo 16)

Nekomajin (Universo 2)

Belzebubù (Universo 2)

Xeniloum (Universo 19)

Eleim (Universo 19)

Piccolo (Universo 18)

Son Gohan (Universo 18)

Majin Bu (Universo 4)

Son Goten (Universo 18)

Trunks (Universo 18)

Son Goten (Universo 16)

Trunks (Universo 16)

Naurb (Universo 19)

Magsuns (Universo 19)

Nedwook (Universo 19)

Bra (Universo 18)

Loopwhirl (Universo 19)

UniversiModifica

Universo 1

Universo 2

Universo 4

Universo 6

Universo 16

Universo 18

Universo 19

Universo 0