FANDOM


Kakaroth
Kakaroth
Nome Kakaroth
Debutto DBM Manga Pagina 25
Razza Saiyan
Famiglia
  • Bardak (Padre, Deceduto)
  • Hanasia (Madre, Deceduta)
  • Radish (Fratello Maggiore)
Stato Attuale Attivo


Kakaroth è un Saiyan presente nell'Universo 13.

Il Personaggio Modifica

Aspetto Modifica

Il Kakaroth di questo Universo di aspetto è identico a Son Goku dell'Universo 18, solo che indossa la Battle Suit dei Saiyan, essendo così d'aspetto molto simile a Turles, Saiyan dall'aspetto identico al suo anche se differenziato da una carnagione decisamente più scura e simile a Goku. Differentemente da coloro che s'impossessano del corpo del Saiyan, Kakaroth ha modi e gesti naturali che si adeguano senza essere forzati o inadeguati in modo identico a quelli di Goku dell'Universo 18 in quanto legittimo proprietario, come nel caso in cui Ginew si era scambiato il corpo con Goku. Da bambino Kakaroth era molto simile a com'è da adulto e come abiti ha indossato prima una pelliccia primitiva come mutanda e poi la divisa dell'Eremita della Tartaruga prestatagli da Crilin. Ha impiantate sugli occhi delle Lampade Blutz che sfrutta quando ha la coda per diventare Oozaru, ottenuti a seguito della ricchezza accumulata con la vendita della Terra conquistata e ripulita del tutto dalla presenza Terrestre, oramai del tutto scomparsa per merito del Saiyan.

Kakaroth 13 Bambino
Kakaroth Bambino

Personalità Modifica

Kakaroth non è mai stato adottato da Son Gohan e non ha mai perso la sua indole Saiyan e gli insegnamenti della madre Hanasia, non avendo mai sbattuto la testa quando era bambino. Fin dalla tenera età, ha dato prova di un'aggressività e di un temperamento fortemente selvaggio ed istintivo a seguito del continuo sfruttamento da parte della madre, che voleva conquistasse il Pianeta appena sbarcato, cosa che lo ha lesionato mentalmente e reso insensibile e privo di riconoscenza per le vite degli altri, vedendo molti dei suoi assalitori come la stessa madre che lo rimprovera per la sua debolezza e lo sprona ad uccidere tutti gli esseri umani, fungendo come lato intuitivo e violento che mai ha abbandonato il Saiyan. Egli non mostra alcun rimpianto per aver ucciso milioni di persone e non ha mai sviluppato una delle relazioni che le sue controparti degli altri Universi hanno. L'unica eccezione era quella con Crilin, anche se è stato solo per un breve momento perché era convinto che si trattasse di una tartaruga. Difatti poi appena ha saputo che è un essere umano non ha esitato ad attaccare sia lui che il Maestro Muten e, stando a quanto affermato da Kakaroth all'Universo 18, alla fine l'ha anche ucciso.

0605 - Kopie

Esempio tipico di Kakaroth che ride come un pazzo

Ciononostante sembra che Kakaroth ci tenesse alla loro amicizia dato che, dopo aver ucciso il Maestro Muten, si sia allontanato da lui pieno di tristezza e successivamente, durante l'incontro con Pan dell'Universo 18, ha ricordato con dispiacere il momento in cui aveva giocato insieme all'umano. Viene specificato che questo Kakaroth è un pervertito e maniaco sessuale e ne da prova diverse volte come quando chiede incessantemente a Kat dell'Universo 6 di diventare la sua donna e quando chiede a Mary Sue dell'Universo 2 di "dargli un bambino", o nello stesso scontro con la sua stessa nipote dell'Universo 18. Provocandola e torturandola, dà ampiamente prova che sulla Terra e nel resto della sua carriera ha violentato e stuprato le sue vittime che riguardavano giovani donne o fanciulle, a tale scempio Pan è scoppiata di una furia tale da renderla Super Saiyan per la prima volta per merito della malvagia controparte del suo amato nonno. Odia l'umanità con tutto se stesso, tanto che vorrebbe uccidere Pan soltanto perché ha un po' di umanità in se, rinfacciandoglielo e torturandola gli fa notare come abbia ucciso tutti i Terrestri nel suo Universo e come sia patetico affidarsi a sentimenti di attaccamento o familiari che rendono deboli ed immeritevoli di vivere, cosa per cui era anche disposto ad ucciderla impedendole di arrendersi per poterla scampare, andando contro il patto fatto con il padre della piccola Saiyan, ossia Gohan.

Vivendo da solo sulla Terra, Kakaroth ha sviluppato una personalità crudele e solitaria che l'ha spinto alla pazzia. Radish, dopo averlo recuperato, ha cercato di aiutarlo ad avere più autocontrollo, anche se c'è riuscito solo parzialmente. Nonostante l'indole, Kakaroth se vuole sa essere intelligente, visto che è stata sua l'idea delle Lampade Blutz, ed inoltre pare voglia bene al fratello, visto che l'ha difeso durante la distruzione di Helior, dimostrando anche che è l'unico essere per cui non prova odio è suo fratello Radish. Riconferma questi sentimenti poi al Torneo, dove si sente afflitto per essere stato messo in disparte dal fratello quando era rimasto solo e ferito, segno che in precedenza i due si davano sempre sostegno e supporto reciproco, come ha fatto del resto con lui a seguito della sconfitta da parte di Bardak dell'Universo 3. Ha dichiarato apertamente di voler uccidere il suo Vegeta, ma sembra che questo sentimento sia reciproco. Quando Vegeta ha distrutto i fantasmi dei Saiyan di Raichi, Kakaroth ha espresso la sua gelosia, in quanto vorrebbe ammazzare anche lui qualche Saiyan, anche se non li conosce, dimostrando un attaccamento nullo anche nei confronti della sua razza, lo stesso risentimento che prova è legato al Vegeta del suo Universo che prova altrettanto. Odia che i Gohan e Goten di altri Universi lo definiscano loro padre, dato che nel suo Universo non ha mai avuto figli.

Abilità e Poteri Modifica

Da bambino Kakaroth era più forte della sua controparte dell'Universo 18 alla stessa età, difatti è stato in grado di tenere testa al Maestro Muten, ed è anche riuscito ad ucciderlo nonostante gli fosse superiore: per riuscirci lo ha voluto portare dentro una grotta oscura e l'ha attaccato usando l'olfatto.

Da adulto Kakaroth sviluppa una notevole forza, al punto da riuscire a rimanere in piedi quando gli attacchi di Vegeth e Broly si sono scontrati creando enormi onde d'urto e da atterrare facilmente Goten dell'Universo 18. Tuttavia non è comunque abbastanza forte da poter competere con Gohan dell'Universo 18. Kakaroth è in grado di diventare SSJ e, durante la pausa tra i Sedicesimi di Finale e gli Ottavi di Finale, Majin Bu dell'Universo 4 fa crescere di nascosto la coda a Kakaroth consentendogli di ritrasformarsi in Oozaru e, grazie al SSJ, anche in un Oozaru SSJ. Tuttavia Vegeta dell'Universo 18 gli strappa la coda durante il loro incontro. La sua forza aumenta dopo che Babidi dell'Universo 11 prende il controllo della sua mente.

È abbastanza resistere da riuscire a combattere anche dopo che un raggio laser gli ha perforato il cuore. Ha resistito ad un attacco ipnotico di Kat utilizzando il suo effetto contro di lei nonostante la sua mente fosse sotto il controllo della tecnica, anche se questo può essere considerato come "resistenza" nonostante si possa dire che il colpo di Kat abbia avuto fin troppo effetto. Kakaroth ha mostrato di saper sparare dalla bocca un raggio simile a quello che utilizzano gli Oozaru. Si è dimostrato molto superiore a Kat e Pan ha dichiarato che anche trasformata in SSJ è inferiore a lui. Tra i suoi colpi migliori c'è una potente sfera di energia che può sparare dall'indice sinistro ed il Kienzan, un cerchio di energia che può tagliare qualsiasi cosa, oltre che un potente raggio energetico sparato dalla bocca quando è un Oozaru. Kakaroth in forma Oozaru SSJ è abbastanza potente da tenere testa a Vegeta dell'Universo 18 trasformato in SSJ2, ed in modo teorico da battere quello del suo Universo secondo il suo parere in quello stato.

Kakaroth 13 Oozaru
Kakaroth Oozaru
Kakaroth SSJ
Kakaroth SSJ
Kakaroth 13 Oozaru SSJ
Kakaroth Oozaru SSJ

Storia Modifica

Passato Modifica

Muten vs Kakaroth

Kakaroth combatte contro il Maestro Muten

Quando era ancora un neonato, Kakaroth viene spedito sulla Terra per sterminare la razza umana dopo essere stato addestrato dalla madre e, a differenza degli altri Universi, non sbatte mai la testa perdendo la memoria. Di conseguenza mantiene la sua indole Saiyan ed inizia a sterminare tutti i Terrestri come programmato.

Quando è ancora un bambino conosce Crilin e, scambiandolo per una tartaruga, dopo un bagno inizia a considerarlo come un amico. Tuttavia viene a sapere dal suo addestratore, il Maestro Muten, che sono entrambi umani e così il Saiyan li attacca indignato ingaggiando un combattimento con l'anziano. Quest'ultimo si dimostra più forte del bambino, così Kakaroth decide di portarlo all'interno di una grotta dove, grazie al suo olfatto, riesce a sconfiggerlo e ad ucciderlo, per poi allontanarsi dichiarando che avrebbe ucciso anche Crilin, il quale giura vendetta verso di lui.

Kakaroth Radish

Radish stende Kakaroth con un pugno

Nel corso degli anni successivi Kakaroth stermina quasi tutta la popolazione terreste, compresi lo stesso Crilin e Piccolo, cominciando poi a dare la caccia a Yamcha ed a Tenshinhan, gli unici Terrestri ancora in vita. Anni dopo Radish giunge a cercarlo sulla Terra e si scontra con Yamcha e Tenshinhan: Kakaroth si unisce alla lotta quando Tenshinhan è già morto per mangiarsi Yamcha, tuttavia Radish lo anticipa uccidendo il Terrestre. A quel punto Kakaroth attacca Radish, ma viene steso dal fratello con un solo pugno, dopodiché Radish richiama la navicella sua e di suo fratello e lo conduce nello spazio.

I due si recano sul Pianeta Freezer 54, dove Radish addestra suo fratello affinché impari a controllarsi e diventi più forte in vista della prossima missione, quando però Kakaroth scopre che Vegeta e Nappa li avrebbero raggiunti solo un anno dopo convince il fratello ad attaccare Helior solo loro due. Seguono mesi di allenamento in cui Kakaroth aiuta anche Radish ad usare al meglio il Ki e poi i due attaccano il Pianeta distruggendo alcune città e massacrando le truppe di Helior. Subito dopo però vengono raggiunti da Feyn, che riesce a mettere in difficoltà entrambi ed a ridurre male Kakaroth. Grazie ad una distrazione di Radish, Kakaroth la prende alle spalle e la uccide trapassandola da parte a parte con il braccio, svelandole che sulla Terra ne aveva passate di molto peggio rispetto all'attacco della Helioriana. Subito dopo i due vanno a riposarsi per riprendersi dalle ferite riportate.

Alcune settimane dopo i due riprendono la conquista del Pianeta, ma vengono raggiunti da una squadra Ultra composta da Wigner, Dirac, Lidar e Nim che cominciano a combattere contro i due Saiyan, che per fronteggiare gli avversari si trasformano in Oozaru tramite le Lampade Blutz e fanno crescere dei Saibaimen. Nonostante Kakaroth riesca ad eliminare Lidar, gli altri tre Helioriani li mettono in difficoltà facendo perdere la trasformazione in Oozaru a Radish. Messo alle strette, Kakaroth colpisce l'anello solare, anche se non si sa se per sbaglio o di proposito, che circonda Helior con un raggio lanciato dalla bocca; il quale distruggendosi, causa la rovina del Pianeta e la morte di tutti gli abitanti. Poco dopo giungono su Helior Vegeta e Nappa, i quali dopo aver eliminato Wigner, ultimo Helioriano sopravvissuto, si arrabbiano con i due per aver reso il Pianeta non più vendibile.

Dopo questo evento, i quattro Saiyan partono verso Namecc dove combattono Freezer e i suoi soldati: qui Vegeta e Kakaroth scoprono il segreto per diventare SSJ e sconfiggono l'esercito di Freezer.

Torneo del Multiverso Modifica

Trentaduesimi di Finale Modifica

Kakaroth accetta l'invito dei Varga a partecipare al Torneo insieme ai suoi compagni Saiyan. Giunto sul luogo del Torneo svela all'Universo 18 di aver sterminato tutti i Terrestri nel suo Universo, compresi Crilin e Piccolo; questa notizia sciocca completamente Goku, ma Gohan e Goten scioccano Kakaroth a sua volta, svelandogli che nel loro Universo lui è loro padre. Osserva con interesse la battaglia tra Nail e Rikoom e non sembra interessato quando Re Vegeta dell'Universo 10 crea la luna artificiale.

Kakaroth Kat

Kakaroth, sotto l'effetto dell'Attacco di Feromoni, si dichiara a Kat

Nei Trentaduesimi di Finale combatte contro Kat dell'Universo 6: il Saiyan tenta di metterla fuori combattimento come aveva fatto Goku dell'Universo 18 con Mahissu dell'Universo 10, tuttavia il colpo non fa niente a Kat che lo attacca con una ginocchiata in faccia. Kakaroth mostra subito la sua superiorità rispetto all'avversaria resistendo al colpo ed anticipando la sua Immagine Residua colpendola con un pugno in faccia, così Kat si vede costretta ad usare l'"Attacco di Feromoni" col quale ipnotizza Kakaroth sperando di convincerlo ad arrendersi.

Purtroppo per lei il Saiyan si invaghisce maniacalmente di Kat al punto da dichiararsi e cominciare a picchiarla per sottometterla, costringendola ad arrendersi per non finire male. Kakaroth non capisce che con la resa il combattimento è finito, per sua fortuna alla fine del match interviene Vegeta a calmarlo e ad avvertire Kat di stare attenta a non eccitare mai più un maniaco.

Dà dell'idiota a Darbula dell'Universo 11 per essersi fatto colpire dal Makankosappoa di Cell dell'Universo 17 e, finito l'incontro tra Bojack dell'Universo 6 e Pan dell'Universo 16, lo dà a Gohan e Videl dello stesso Universo per aver fatto lottare scelleratamente la loro figlia. Quando è il momento della battaglia tra Vegeth e Broly, Vegeta e Kakaroth insultano l'abbigliamento e l'aspetto della Fusion, ma quando il Super Saiyan Leggendario comincia a scatenarsi sui presenti Kakaroth si concentra e spedisce via con un calcio uno dei suoi Ki Blast. Quando i due contendenti lanciano i loro attacchi migliori Kakaroth si vede costretto a trasformarsi in SSJ per evitare di essere sbalzato via.

Al momento della presentazione di Mary Sue dell'Universo 2 viene zittito da Vegeta in quanto aveva chiesto alla ragazza di diventare la sua donna. Quando Radish perde contro Bardak dell'Universo 3, Kakaroth lo rimprovera per aver perso e Radish gli chiede di toccargli l'occhio per disattivare la sua modalità Oozaru.

Sedicesimi di Finale Modifica

Al termine dei Trentaduesimi di Finale i Varga organizzano una pausa di dodici ore e, durante la cena, Kakaroth viene visto mangiare insieme al suo Universo.

Durante la notte, Gohan dell'Universo 18 entra nella stanza dell'Universo 13 e propone loro uno scambio, anche se prima decide di sfidarli a braccio di ferro, ma davanti al rifiuto dei Saiyan va subito al sodo: in cambio del suo stesso potenziamento, Kakaroth avrebbe dovuto fare un incontro onorevole contro Pan senza sadismi e omicidi inutili. Davanti però al rifiuto del Saiyan, Gohan lo attacca, allora Nappa e Radish tentano di reagire ma vengono sbattuti via facilmente, così Vegeta decide di accettare la sua offerta.

La mattina dopo il torneo riprende e Kakaroth ritorna nell'arena insieme al suo Universo. Durante l'incontro tra Nappa e Freezer dell'Universo 8, Kakaroth dichiara che per lui il compagno perderà, ma Radish gli svela che lui e Nappa hanno ideato un espediente, ossia provocare il Demone del Freddo e poi arrendersi subito per far incavolare Freezer.

Kakaroth Pan

Kakaroth colpisce Pan con un calcio

Nei Sedicesimi di Finale affronta Pan dell'Universo 18: prima del match Vegeta gli raccomanda di non fare pazzie per il patto stipulato con Gohan la sera prima, così il Saiyan, salito sul ring, si limita con malavoglia a trasformarsi in SSJ e a schivare un pugno dell'avversaria. Ma continuando lo scontro si scoccia parecchio, e dopo aver evitato un altro calcio dell'avversaria Kakaroth la colpisce con una manata e, vedendo l'insistenza della figlia di Gohan nel volerlo attaccare, gli rifila anche un calcio in faccia. Mentre Pan è a terra, Kakaroth rimarca a se stesso come riesce a controllarsi, nonostante assuma una faccia da pazzo omicida, e si scaglia sulla bambina pronto a concludere la battaglia. Ma la figlia di Gohan si rialza ancora una volta e carica una Kamehameha; Kakaroth tenta di impedirglielo bloccandole le mani, ma Pan la lancia dai piedi distruggendogli parte della Battle Suit e facendolo incavolare ancora di più.

Nonostante questo la bambina, dopo che l'avversario ha parato un suo calcio, lo colpisce con il bastone allungato e un pugno entrambi sulla faccia; a quel punto il Saiyan, ricordandosi alcune frasi che gli erano state dette in passato, prende il braccio della piccola e la sbatte violentemente al suolo più volte. A quel punto Pan tenta inutilmente di arrendersi, la sua voce viene coperta dalle risate di Kakaroth. Mentre il Saiyan dichiara che non intende risparmiarla perché, essendo umana, deve ucciderla così come ha fatto nel suo Universo prendendo d'esempio i terrestri del 9, gli tornano in mente i bei momenti passati con Crilin; il tutto mentre la bambina, capendo di non essere all'altezza delle aspettative degli altri per fronteggiare malvagi del genere, trova la forza dentro di se per riprendersi e diventare addirittura SSJ, solo che subito dopo si arrende consapevole di non essere ancora all'altezza dell'avversario, anche se dichiara che ben presto sarebbe diventata più forte di lui lasciando senza parole Kakaroth.

Finita la prima metà dei Sedicesimi di Finale viene organizzata una nuova Pausa Pranzo e i Saiyan dell'Universo 13 vanno da Gohan per riscuotere la parte dell'accordo sull'incontro con Pan, ma Gohan rivela loro che è Kaiohshin il Sommo dell'Universo 9 a fare i potenziamenti e che lo avrebbe fatto solo se li avrebbe ritenuti degni. Immediatamente i Saiyan si recano dall'anziano, ma lui li caccia via definendoli indegni di ottenere il suo potere. Quando Majin Bu dell'Universo 4 tenta di intrappolare tutta l'arena con i suoi poteri Kakaroth finisce vittima della sua trappola e sconsiglia a Radish di diventare Oozaru perché non servirebbe a nulla; la situazione viene risolta da Gast Carcolh dell'Universo 7 che intrappola Majin Bu nella sua mano.

Durante lo scontro tra Vegeta e il Dr. Raichi dell'Universo 3 Radish ammette di voler essere al posto di Vegeta mentre massacra i fantasmi Saiyan evocati dallo Tsufuru e successivamente rimane scioccato nel vedere Vegeta ferito gravemente al petto. Quando poi Vegeta si trasforma per la prima volta in SSJ3 Kakaroth si offende svelando che avrebbe voluto raggiungere lui per primo quella trasformazione; al termine dell'incontro che vede la morte di Vegeta e la vittoria di Raichi, Kakaroth schernisce Nappa e Radish scioccati sostenendo di essere l'unico del gruppo ancora in gioco nel Torneo. Inoltre, essendo ora il più forte, Kakaroth si assume il comando del gruppo a discapito dei suoi compagni che non vedono l'ora del ritorno di Vegeta.

Ottavi di Finale Modifica

Durante la pausa tra i Sedicesimi di Finale e gli Ottavi di Finale i Varga e i Namecciani utilizzano un set di Sfere del Drago per riportare in vita le vittime del Torneo Vegeta compreso, dopodiché viene organizzata una cena. Il Saiyan giura di superare Vegeta per conquistarsi la libertà, nonostante questi ora possieda un potere ancora più vasto. Alla conclusione della cena, Kakaroth si ritira nella sua stanza insieme ai suoi compagni per riposarsi. Tuttavia durante la notte un pezzo di Majin Bu dell'Universo 4 sopravvissuto all'attacco di Gast Carcolh dell'Universo 7 si trasforma in una testa del Majin e, entrato nella loro stanza, aiuta Kakaroth facendogli ricrescere la coda.

Vegeta vs Kakaroth

Kakaroth tenta di colpire Vegeta con un pugno

La mattina successiva Kakaroth si sveglia stranamente pieno di energie e si esalta al pensiero di poter ammazzare un Vegeta e di "riconquistare la dignità del suo Universo". Le sue baldorie fanno arrabbiare i suoi colleghi, e sopratutto il maggior indirizzato Vegeta che in attimo si trasforma prima nel secondo livello e poi nel terzo, per far capire la sua superiorità, schiacciandolo al suolo con la sola aura. Kakaroth non può fare altro che zittirsi, ma giura di far vedere a tutti di che cosa é capace realmente. Dopodiché ritorna nell'Arena insieme al resto del suo Universo.

Negli Ottavi di Finale affronta Vegeta dell'Universo 18: mentre Kakaroth, con indosso la divisa di Radish del suo Universo, ammette che sarebbe stato un piacere per lui massacrarlo, Vegeta sostiene che per lui Kakaroth è solamente un ombra. A quel punto Kakaroth dichiara che l'ha ormai superato e mostra la coda fattagli crescere di nascosto da Majin Bu dell'Universo 4 durante la notte. Sfruttando le Lampade Blutz dei suoi occhi, diventa prima Oozaru e poi SSJ, trasformandosi in una scimmia dorata sotto lo sguardo sorpreso dei suoi compagni. Vedendolo Vegeta pensa che potrebbe essere una sfida interessante e diventa SSJ2 parando un pugno dell'avversario con una mano, dopodiché si sposta dalla traiettoria del pugno e utilizza un Big Bang Attack. Ma Kakaroth lo anticipa spostandosi vicino a lui e sparando una sfera di energia dall'indice sinistro, ne segue un esplosione in cui Vegeta viene scaraventato al suolo e poi schiacciato da un doppio pugno di Kakaroth, che sicuro della vittoria sostiene di voler far fuori anche il Vegeta del suo Universo.

Però Vegeta, dandogli dell'impedito, anche se leggermente ferito sulla fronte, gli passa sotto i piedi e prendendolo per la coda lo sbatte due volte contro il pavimento, per poi strapparla accidentalmente. Mentre Kakaroth torna normale Vegeta, sempre trasformato in SSJ2, lo definisce poco resistente, mentre l'avversario se la prende per le sue battute e tenta di colpirlo a tradimento con un Kienzan. Tuttavia Vegeta lo schiva e il principe, dopo averlo definito addirittura miserabile, lo trapassa al petto con il braccio destro. Sostenendo che dovrebbe prendere esempio sia da Pan che dal Son Goku del suo Universo, lo sconfigge, vincendo l'incontro. Ancora moribondo Kakaroth viene portato nel suo spazio da Radish, anche se Vegeta chiede ai Namecciani di non curarlo e di lasciarlo così per un pò.

Dopo poco Kakaroth si riprende e, accortosi di essere ancora ferito, si arrabbia con Vegeta per poi farsi curare da un Namecciano ed andare nella camera dell'Universo 13 arrabbiato con Radish. Tuttavia Nappa lo avverte che suo fratello non si trova lì e così Kakaroth si arrabbia nuovamente convinto che Vegeta lo abbia mandato a sorvegliarlo e gli domanda se lo considerano pazzo- solo che, a risposta affermativa di Nappa, Babidi dell'Universo 11 prende il controllo della mente di Kakaroth, che afferma di avere le idee chiare finalmente. Subito dopo che Nappa ha subito la stessa sorte, il mago ordina loro che per ora non devono fare niente.

1364

Nedwook colpisce Kakaroth con un raggio laser

Al termine degli Ottavi di Finale Kakaroth e Nappa, su ordine di Babidi, entrano in azione rivelando la "M" sulla loro fronte, e quando l'Universo 18 si libera dei Cell Jr. dell'Universo 17, anche loro controllati dal mago, i due Saiyan li attaccano, anche se Kakaroth decide di concentrare la sua attenzione su Goten quando quest'ultimo lo chiama "papà". I due cominciano a combattere e Kakaroth riesce ad atterrare facilmente Goten, tuttavia nella lotta interviene Nedwook dell'Universo 19 che gli perfora il petto con un raggio laser, tuttavia Kakaroth non crolla e comincia uno scambio di colpi con l'Helioriano.

Curiosità Modifica

  • Questo Kakaroth rappresenta ciò che sarebbe diventato Goku dell'Universo 18 se non avesse mai sbattuto la testa quando era bambino. Allo stesso tempo rappresenta anche quella che è la sua vera controparte maligna in quanto nemesi opposta a lui, ma che ironicamente è quella personalità autentica e vera a differenza della controparte dell'Universo 18, che ha dimenticato tutto sulle sue origini.
  • Il fatto che Kakaroth dell'Universo 3 sia molto più calmo indica che la pazzia di questo Kakaroth non é unicamente dato dal suo carattere, ma è anche una conseguenza della sua solitudine sulla Terra.
  • Vi sono state versioni precedenti o antecedenti Kakaroth che rispecchiano ciò che rappresenta, anche se non hanno mai riguardato Goku per intero se non esteticamente: Turles dell'OAV "Dragon Ball Z: La grande battaglia per il destino del mondo", che gli somiglia vagante soltanto, Ginew appena scambiato il suo corpo con quello del Saiyan, e Black Goku di "Dragon Ball Super", anche se in questo caso si tratta di un trasferimento di corpi da parte di Zamasu.
  • Questo Kakaroth è sicuramente più debole di quello dell'Universo 18, visto che il Vegeta dell'Universo 13 è più debole di quello dell'Universo 18 e Kakaroth dell'Universo 13 è più debole di Vegeta dello stesso Universo.
  • A causa del fatto che Kakaroth è sopravvissuto alla distruzione di Helior ed al raggio laser di Nedwook, i fan hanno iniziato a pensare che Kakaroth possa essere immortale. Ma dato che la cosa non é stata mai specificata realmente dagli autori, rimangono al momento solo idee.
  • Ironicamente sia lui che Vegeta offendono l'aspetto di Vegeth, ignari che esso sia formato dalle loro controparti di un altro Universo.
  • Ironicamente Radish e Kakaroth criticano il Makankosappo di Cell ritenendola una mossa estremamente stupida perchè troppo lenta. Proprio loro nella serie ufficiale vengono uccisi da tale tecnica.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.