FANDOM


Varga
Varga Completo
Nome Varga
Debutto DBM Manga Pagina 12
Razza Varga
Stato Attuale Attivi (Alcuni Sconosciuti)


I Varga sono degli alieni provenienti dall'Universo 1 che hanno dato inizio alla storia del Fan Manga.

I Personaggi Modifica

I Varga sono una razza aliena che assomiglia per certi versi a dei pappagalli umanoidi, dal colore e dal piumaggio variabile[1]. Gli esemplari femminili si differenziano per più ciuffi ribelli in testa rispetto agli esemplari maschili.

Fisicamente appaiono molto più minuti e fragili dei comuni umani, ma in compenso sono dotati di grande intelletto e di una tecnologia estremamente avanzata, grazie alla quale hanno scoperto l'esistenza dei multiversi ed il modo per viaggiare attraverso essi.

Sono molto superficiali e tendono spesso a sottovalutare le situazioni, come ad esempio nel caso di Broly dell'Universo 20, avendo molta fiducia nella loro tecnologia.

Varga
Un esemplare maschio di Varga
Varga femmina
Un esemplare femmina di Varga

Storia Modifica

Passato Modifica

Nell'Universo 1 scoprono casualmente la tecnologia che permette di viaggiare tra gli Universi. I Kaiohshin, che intendono mantenere chiusi tutti gli Universi, danno il permesso ai Varga di riunirli tutti per un unico grande evento; a questo punto i Varga fanno amicizia con i Namecciani dell'Universo 1 dedicendo di organizzare un Grande Torneo tra tutti gli Universi esistenti: il vincitore avrebbe potuto chiedere tre desideri al Drago Polunga.

Torneo del Multiverso Modifica

Trentaduesimi di Finale Modifica

Dopo aver riunito tutti gli Universi e aver recuperato Broly congelato nello spazio, i Varga danno inizio al Grande Torneo. Questi alieni sembrano essere molto attinenti al regolamento come viene dimostrato durante gli incontri, infatti non esitano a squalificare chi non rispetta il regolamento, come ad esempio quando hanno squalificato I'K'L del'Universo 15 in quanto non ancora nato e quando hanno squalificato Cell Jr. dell'Universo 17 per non aver toccato il ring prima di attaccare.

Anche se a volte hanno fatto delle leggere eccezioni, come quando Vegeth dell'Universo 16 ha chiesto un minuto con Bra prima del suo incontro con Zangya dell'Universo 6 oppure quando Cell dell'Universo 17 ha chiesto un momento per potenziare Cell Jr. prima del suo match contro Gast Carcolh dell'Universo 7. A tal proposito, tentano di squalificare Cell Jr. per aver attaccato l'avversario prima di toccare il ring, ma alla fine decidono di farlo gareggiare comunque, per volere del suo stesso avversario Gast Carcolh.

Broly uccide Varga

Broly uccide un Varga

Al momento del risveglio di Broly per il suo match contro Vegeth, i Varga tentano in tutti i modi di rispedirlo nel suo Universo dopo che il Saiyan ha ucciso uno di loro, ma vengono ostacolati da Majin Bu dell'Universo 4 che manda in corto circuito il loro sistema. Alla fine riescono a riparare la macchina e il Maestro Namecciano rispedisce Broly nel suo Universo. Al termine dei Trentaduesimi di Finale i Varga organizzano una pausa di dodici ore.

Sedicesimi di Finale Modifica

Quando Majin Bu dell'Universo 4 interviene durante l'interludio musicale, i Varga si preparano a rispedirlo nel suo Universo, ma alla fine lasciano perdere visto che il Demone comincia a suonare magnificamente, dopodiché danno inizio ai Sedicesimi di Finale dopo aver aumentato la gravità di dieci volte. Al termine dello scontro tra Freezer dell'Universo 8 e Nappa dell'Universo 13, nonostante il Demone del Freddo abbia ucciso Butter, non lo squalificano in quanto faceva parte del suo stesso Universo.

Finita la prima metà dei Sedicesimi di Finale viene organizzata una Pausa Pranzo e Freezer ne approfitta per far piazzare alcune telecamere sui Varga e tenere d'occhio i loro movimenti e quindi anche scoprire dove sono le Sfere del Drago. Quando Vegeth ricompare dopo essere sparito durante il suo incontro con XXI dell'Universo 5 uno dei Varga lo avvisa che ha perso essendo passati ben più di 30 secondi e mentre Majin Bu dell'Universo 4 tenta di intrappolare tutta l'Arena un Varga prova a rispedirlo nel suo Universo su consiglio del Maestro Namecciano, ma Majin Bu ha preso il comando anche della loro tecnologia: la situazione viene risolta da Gast Carcolh dell'Universo 7 che intrappola Majin Bu nella sua mano. Tuttavia non possono ancora rispedirlo nel suo Universo perché i macchinari sono rotti.

Durante l'incontro tra Gast Carcolh dell'Universo 7 e il Grande Re Demone Piccolo dell'Universo 3 uno dei Varga avverte Goten dell'Universo 18 di non interferire nell'incontro nonostante avesse parlato senza rivolgersi a Gast Carcolh. Al termine dei Sedicesimi di Finale i Varga annunciano una sorpresa e subito una nave si materializza nell'Arena con a bordo dei Varga, dei Namecciani ed un set di Sfere del Drago che viene usato per riportare in vita tutte le vittime del Torneo, compreso il Varga ucciso da Broly.

Ottavi di Finale Modifica

Varga controllato

Un Varga viene controllato da Babidi

Durante la pausa tra i Sedicesimi di Finale e gli Ottavi di Finale viene organizzata una pausa lunga tutta la notte e, una volta conclusasi, i Varga annunciano al pubblico ed agli Universi il nuovo ring che consiste in un disco sul terreno largo quanto lo spazio che separa gli Universi e che le protezioni del pubblico sono cambiate ed ora ricoprono anche gli spazi degli Universi. Tuttavia, dopo la sconfitta di Majin Bu dell'Universo 11 contro Ub dell'Universo 18, Babidi dell'Universo 11 comincia a prendere il controllo di coloro che sono presenti nell'Arena, compreso un Varga.

Poi, durante l'incontro tra Cell dell'Universo 17 e Tapion dell'Universo 3, nel momento in cui Hildegarn fa esplodere l'Androide dall'interno molti Varga si assentano dalla propria postazione per andare a vomitare. Dopo l'incontro tra XXI dell'Universo 5 e C-18 dell'Universo 14 i Varga vengono informati dall'Universo 18 che quattro spettatori, in realtà controllati da Babidi dell'Universo 11, hanno attaccato la loro Videl dentro allo stadio, e così i Varga decidono di portarli nel loro Universo per indagare sulla faccenda.

Al momento dello scontro tra Bra dell'Universo 16 e Re Cold dell'Universo 8, i Varga ufficializzano per quello scontro le condizioni dettate dal Demone del Freddo secondo cui se la ragazza si fosse trasformata in SSJ avrebbe perso all'istante. Mentre si svolge l'incontro tra Gast Carcolh dell'Universo 7 e il Dr. Raichi dell'Universo 3, il Namecciano distrugge la sfera rappresentante Hatchiyack facendo sparire tutti i fantasmi il Dr. Raichi compreso, tuttavia Hatchiyack assume una forma umanoide ed emana un potente urlo carico di odio che scuote coloro che si trovano nell'Arena i Varga compresi, che decidono di liberarsene dato che sta attaccando indirettamente il pubblico. Gast riesce però a distruggerlo ed a vincere l'incontro prima che potessero intervenire, e così i Varga decidono di fare una pausa prima di iniziare i Quarti di Finale.

Tuttavia a quel punto Babidi dell'Universo 11 entra in azione trasformando l'Arena in una sala magica, teletrasportando via i partecipanti al Torneo e rivelando i guerrieri e gli spettatori controllati, così i Varga e il Maestro Namecciano cercano di rimandarli tutti indietro nel loro Universo, ma Freezer e Cooler dell'Universo 8, controllati dal mago, distruggono la torretta dove si trovano.

Curiosità Modifica

  • Molti sospettano che i Varga siano in realtà malvagi e vogliano usare il Torneo per impadronirsi di tutti gli universi, ma per ora non ci sono prove a riguardo.
  • Nonostante siano molto simili tra loro, paradossalmente, ritengono che i componenti di molte altre razze aliene, come ad esempio Terrestri e Saiyan, siano uguali tra di loro. Infatti alcuni Varga non riescono nemmeno a differenziare Goten, Trunks e Gotenks degli Universi 16 e 18, affermando che sono tutti e tre identici.

Note Modifica

  1. Per ulteriori informazioni sulla loro creazione, visitate questa pagina

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.